2016 Maggio - Aimc Basilicata

Vai ai contenuti

Menu principale:

2016 Maggio

Archivio > 2016
Un appuntamento atteso
Conferenza nazionale 2016

La Conferenza nazionale è un momento di grande importanza per una vita associativa ispirata a democrazia e condivisione. L’art. 29 dello Statuto associativo ne definisce finalità e modalità operative:
-consultazione ai fini di un “orientamento politico scolastico ed associativo, tenendo conto della necessaria valorizzazione delle autonomie regionali e delle esigenze specifiche del territorio associativo”
- discussione e definizione degli spazi programmatici e delle prospettive di azione “facendo sintesi delle problematiche nazionali e delle istanze territoriali”.
Appuntamento quindi a Roma per la

Conferenza nazionale 2016
Dare valore alla professione
13 e 14 maggio
Casa La Salle, via Aurelia 472
 
E’ un appuntamento aperto a tutti i responsabili della rete associativa, in particolare Consiglieri nazionali e Presidenti regionali, Presidenti provinciali e presidenti sezionali.
L’apporto di tutte le realtà territoriali è decisivo per un rilancio associativo come condizione e strumento di crescita professionale e sociale.
Vedi il planning
Scarica la scheda di iscrizione con notizie logistiche

__________________________________________________________________________________________________________________________________

Calendario scolastico regionale 2016-17

In data 13 maggio 2016 la Giunta regionale ha deliberato il calendario scolastico per il 2016-17 che, è detto, “si configura come strumento di programmazione territoriale, in considerazione delle ripercussioni che le scansioni temporali stabilite hanno sull’organizzazione della vita familiare degli alunni e dei servizi connessi alle attività didattiche nonché sugli interventi demandati alle Province e ai Comuni”.
Le attività didattiche avranno inizio mercoledì 14 settembre e termineranno sabato 10 giugno 2017. Più lungo il calendario per la scuola dell’infanzia che, come sempre, terminerà il 30 giugno.
I giorni di attività previsti per primo e secondo ciclo sono 208, superando di poco i 200 indispensabili per la validità dell’anno.
Vacanze natalizie lunghe da sabato 24 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017. Per il resto, come da tradizione.
Le singole scuole autonome possono anticipare fino a tre giorni la data di inizio delle attività didattiche “sulla base di comprovate esigenze” e “d’intesa con gli enti locali erogatori dei servizi scolastici”.
In allegato:
delibera della Giunta regionale, di cui consigliamo la lettura per capire quali sono i “soggetti pubblici e privati interessati” alla questione e per cogliere la complessità degli intrecci che stanno dietro decisioni apparentemente semplici. E tutto in nome dell’autonomia!

__________________________________________________________________________________________________________________________________

 
Torna ai contenuti | Torna al menu